Cip e Ciop: una favola d’amore che dura da 40 anni


Ben arrivato San Valentino!

Oggi una coppia di adorabili ultra settantenni, “Cip e Ciop”, hanno riempito di cuoricini il nostro studio.
Lui arriva da noi per una seduta di igiene professionale e lei, mentre lo assiste amorevolmente, ci ha confidato la strategia alla base della loro lunga storia d’amore.
Lui un pilota, amante delle auto, occhio ceruleo in grado di far cadere ai suoi piedi ogni giovanetta pescarese.
Lei, donna minuta, definita dagli amici “scimmietta secca”, un’energetica forza della natura, non credeva nell’amore e fuggiva da ogni legame.

40 anni insieme, oggi con gli stessi slanci emotivi di ieri! Siamo stati colpiti dalla passione che ancora li unisce, che si percepisce nell’aria e che è difficile sentire anche nelle coppie più giovani!

Queste sono le perle di saggezza di Cip e Ciop:

  • Il segreto è essere amici, avere la possibilità di parlare tanto e di tutto;
  • I sentimenti vanno coltivati;
  • Il padre le ha trasmesso il valore del “letto matrimoniale”: lì si svolge il matrimonio! Anche quando si litiga andando a dormire bisogna fare pace!
  • Sdrammatizzare le incomprensioni: lei anche quando litigano sorride e pensa “chi me lo fa fare?”;
  • L’amore è una forza che tutti abbiamo dentro che bisogna liberare ed esternare verso tutte le creature inclusi gli alberi!

Ma Ciop, seduto in poltrona, cosa ne pensa? Cosa lo ha fatto innamorare della scimmietta secca?

“La dolcezza!” Come tutti gli uomini, con poche parole, ha messo a fuoco l’essenza del loro rapporto!

Dunque, cari amici, siamo davvero sicuri che l’amore esiste!

<< Studio Odontoiatrico Palumbo: un'eccellenza italiana anche per la rivista Airone Openday di estetica >>

L'Autore : Dott. Alessandro Palumbo

mm
Laureato in Odontoiatria & Protesi Dentaria c/o l’Università de L’Aquila nel 1984 si è sempre dedicato con passione alle varie discipline odontoiatriche e si è perfezionato nelle università Italiane e all’estero nelle più importanti discipline odontoiatriche come la gnatologia, la protesi, l’estetica , l’ortodonzia, l’implantologia. Si occupa da anni di riabilitazioni complesse dei mascellari prediligendo e sviluppando, per missione, tecniche minimamente invasive.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.